l’operazione Delphis si aggiorna

English     Français    العربي


L’edizione 2018 dell’operazione Delphis si avvale di un nuovo strumento per la raccolta dei dati: “e-Delphis”, un’applicazione multilingua che permetterà ai partecipanti di svolgere la missione con semplicità e in tempo quasi-reale, segnalando elementi utili per la vita del mare: presenza di grandi cetacei, al fine di evitare le collisioni, stato del mare (temperatura, inquinamento, plastica), stato del cielo, presenza di altre forme di vita (meduse, tartarughe, plancton etc).



Un’applicazione per sensibilizzare ed educare la popolazione sui mammiferi marini che vivono nel Mar Mediterraneo e creare una rete di osservatori in grado di fornire dati utili per la comunità scientifica, ma anche per aumentare la consapevolezza dello stretto legame esistente fra lo stato del mare e la salute di tutti. L’applicazione, disponibile gratuitamente per i sistemi iOS e Android, disporrà di un manuale di riconoscimento dei cetacei e di una guida con le regole di comportamento da rispettare durante gli avvistamenti di mammiferi marini, suggerite da ACCOBAMS/Pelagos.