Formazione Delphis

La crescita dell’interesse nel grande pubblico e specialmente nei giovani verso il mondo dei cetacei ci ha spinto a ideare un format educazione ambientale specialmente dedicata a questo patrimonio culturale e di vita.

La FORMAZIONE DELPHIS si rivolge a tutti i marinai e diportisti partecipanti all’operazione Delphis, ma anche ai turisti italiani e stranieri, agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, alle famiglie, agli appassionati del mare.

Presentata al primo convegno internazionale sul turismo Genova, la Formazione Delphis ha ricevuto il patrocinio del Ministero della pubblica Istruzione e di C.R.E..A. Liguria; Centro Regionale per l’educazione ambientale.

Il Manuale “AMMIRARE E IDENTIFICARE I CETACEI DEL MEDITERRANEO”,  scaricabile gratuitamente, è parte integrante della Formazione dei partecipanti all’operazione Delphis.


Corso per avvistatori di cetacei del Mediterraneo è un video-corso interattivo d’educazione e promozione ambientale rivolto alle scuole, ai marinai e ai diportisti, agli enti, alle istituzioni e a tutti gli appassionati del mare. La Formazione promuove, in modo originale e divertente, il valore ambientale del Santuario dei cetacei e divulga le basi per un comportamento cosciente e compatibile con l’ecosistema.

Obiettivi del corso:

• Conoscere e riconoscere i segni della presenza dei cetacei
• Imparare il metodo per identificare in un battibaleno le specie incontrate
• Scoprire il comportamento da adottare in loro presenza
• Apprezzare le ricchezze di vita del Mediterraneo al fine di tutelarle


Supporti didattici utilizzati:

– Il Video “avvistare i cetacei nel Mediterraneo”, con i filmati delle specie di cetacei del Mediterraneo riprese nel contesto di avvistamenti;
– manuale di identificazione dei cetacei;
– schede per il test finale di verifica delle conoscenze acquisite;

Alla fine del corso i partecipanti interagiscono direttamente nello svolgimento di un test finale.

La durata del corso è di 1 ora circa. Viene rilasciato un attestato di partecipazione al corso.


Hanno collaborato allo svolgimento dei corsi:

Ministero dell’Istruzione, Regione Liguria, Lega Navale Italiana, Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Carabinieri, Direzione didattica del Provveditorato agli Studi di Genova, Federazione Italiana Vela, Comune di Andora, Comune di Savona, Comune di Sanremo, Comune di Arenzano, Città dei Bambini. C.R.E.A. Liguria, CREA Piemonte, LEGA NAVALE ITALIANA, F.I.V. Federazione Italiana Vela, Yacht Club Italiano, Lega Ambiente, W.W.F., Italia Nostra, Città dei Bambini, Acquario di Genova…

I corsi sono stati svolti presso:

– Le Scuole e le sedi dei diportisti
– La Città dei Bambini di Genova;
– Regione Liguria – Palasport di La Spezia, Palasport di Savona, Sala Comunale di Sanremo,
– Sede CREA Centro Regionale di Educazioe Ambientale
– Sala Consiliare Comune di Arenzano
– Lega Navale Italiana
– Salone nautico di Genova per Regione Liguria, ufficio marino
– Scuole elementari e medie della Lombardia e della Liguria e del Piemonte presso le loro sedi
– Libreria del Mare – Milano
– Nostra sede – Genova
– Museo MUVITA (museo vivo delle tecnologie per l’ambiente);
– Tensostruttura – Porto di Andora
– Imbarcazione a vela Physalie